Sinossi

E’ l’inizio degli anni ‘90. Tre ragazzi di provincia decidono di formare un gruppo rock. Non vogliono essere il solito gruppo di cover, vogliono fare la loro di musica e vogliono che sia cantata in italiano. Spediscono decine e decine di demo in giro per l’Italia, ma niente sembra accadere. Tra piccole feste di paese e locali che li cacciano via, quei ragazzi non mollano, tengono duro. Fino a che non si trovano nel posto giusto al momento giusto e incontrano un uomo che cambierà le loro sorti e quelle del rock italiano.

Quei ragazzi sono i Marlene Kuntz e da quell’incontro nacque Catartica,  album che ha sancito un pre e un post nella storia del rock indipendente italiano.

Vent’anni dopo l’uscita di Catartica, i Marlene Kuntz  riportano in tour tutte le canzoni di quell’album mitico.